Category Archives: Varie ed eventuali

Iron man anime: Tony Stark nel mirino della MadHouse

Iron man anime

Anche Iron man ha la sua brava serie di Anime. Del progetto Marvel anime prodotto dalla Madhouse ne avevo già parlato in passato riguardo all’anime degli X-men.

Il primo personaggio Marvel a godere del trattamento di giapponesizzazione è stato Iron man. Il vostro buon W@lly ha visto un bel po’ di episodi degli X-men e si sente di trarre alcune conclusioni: alcune cose belle ci sono e l’innegabile spettacolarità è garantita da un’animazione sempre di buon livello. Ma ho trovato spesso stridente il feeling giapponese della storia e la caratterizzazione molto orientale di alcuni peronaggi, Wolverine e Xavier fra tutti.

Voglio però dare una possibilità al buon Tony Stark in versione occhi a mandorla (che, detto fra noi, è davvero bruttissimo nel design) e a questo Iron man anime. Sarà per via di tutto quel mecha design estremo che vedo bene nelle mani degli animatori Madhouse, ma penso che possa venirne fuori qualcosa di buono.

E poi non ve lo vedete Tony a sbronzarsi di sakè in mezzo a modelle asiatiche dalle gambe chilometriche (ma esisteranno poi davvero?)?

La sigla sembra darmi ragione, vero?

httpv://youtu.be/vzOmdkqYO9w

Continue reading Iron man anime: Tony Stark nel mirino della MadHouse

A W@lly piace: L’alba del Pianeta delle Scimmie

Domenica pomeriggio: il momento ideale per W@lly e la sua signora per mettersi comodi sul divano a vedersi un film.

Questa settimana è toccato a L’alba del Pianeta delle Scimmie (2011, regia di Rupert Wyatt).

Devo dire di essermi avvicinato con un po’ di diffidenza alla pellicola: già dieci anni fa la delusione fu grande nel vedere il remake di Tim Burton dell’inarrivabile originale. Nonostante la potenza visiva il film si arenava presto contro una trama non molto organica, una serie di paradossi spazio-temporali non molto chiari ed un finale a sorpresa francamene deludente.

La trama de L’Alba del Pianeta delle Scimmie è sostanzialmente slegata sia dalla serie originale che dal remake di Burton, se non per qualche citazione che strizza l’occhio ai fan ‘storici’. Vagamente ispirato al quarto capitolo della serie storica, 1999 – Conquista della terra, il plot vede uno scimpanzé evoluto di nome Cesare organizzare una rivolta di suoi simili contro gli umani.

Le strizzatine all’originale però ci sono e sono parecchie e lasciano intendere una qualche similitudine  nella trama e nell’evoluzione del plot con i fatti del film el 68.

Quel che però rende interessante il film è una nuova vena animalista che lo allontana sotto molti aspetti dai predecessori. Continue reading A W@lly piace: L’alba del Pianeta delle Scimmie

I 5 giochi per X-box più belli del 2011

Premessa: quì si parla dei giochi che son piaciuti a me, ragion per cui che vi piaccia o no sono assolutamente bannati tutti i giochi di sport in genere.

Premessa numero due: quì si parla dei giochi che, in un modo o nell’altro ho giocato, per cui, aihmè, potrebbero essere rimasti fuori della classifica giochi davvero belli.

Detto questo cominciamo con questa breve classifica di giochi che penso non possano mancare nella collezione dei nerd-player.

Detto questo cominciamo:

5° DEAD ISLAND

So già che su questo titolo non saremo tutti daccordo ma che posso farci…ha tutti gli ingredienti per piacermi: è un open world e ci sono gli zombie! Più di così! Anche se in effetti la noia dopo un po’ è subentrata violenta… Continue reading I 5 giochi per X-box più belli del 2011

A W@lly piace: Red dead redemption

Red-Dead-Redemption

Pensavo che il vuoto lasciato da Assassin’s Creed: Brotherhood fosse incolmabile. Proprio mentre continuavo a vagare per una Roma ormai completamente restaurata e messa a nuovo che mi sono reso conto di non avere più succo da suggere da quel limone e che era arrivato il momento di andare avanti (nell’attesa di Revelations…).

Così spolvero un gioco comprato qualche mesetto fa assieme al secondo capitolo del credo degli assassini: tale Red dead redemption di cui così tante cose buone avevo letto online.

E meno male che l’ho fatto!!!! ‘Sto gioco è una figata colossale! No, dico, ma vuoi mettere la goduria nell’impersonare un cow-boy solitario e cinico!

Celebro questo tripudio di cavalcate verso l’orizzonte di agguati contro coyote con un bel video da youtube!

Asta la vista!

La buffonata finale della Planeta e le fumetterie

Ormai la situazione sembra arrivata ad un’empasse abbastanza rigida. Riassumendo rapidamente gli eventi la Planeta, precedente detentrice dei diritti per la pubblicazione di materiale DC e VERTIGO in Italia ha intimato all’ Alastor, suo precedente distributore esclusivo, di interrompere con effetto immediato la distribuzione delle proprie produzioni presenti e passate.

La cosa ha fondementalmente due importanti ripercussioni: punto primo tutte le pubblicazioni annunciate per dicembre non vedranno la luce, benchè siano probabilmente già stampate. Questo si traduce in dei salti nelle serie mensili (forse la cosa potrebbe non interessare le testate da edicola, ma il tutto non mi è ben chiaro) e nella mancata conclusione delle serie di volumi tipo i Giovani Titani di Perez o Starman.

Punto secondo, di cui poco si parla su internet ma che ha un peso da non sottovalutare, non potranno più essere distribuiti i volumi e gli arretrati che la Alastor tiene in magazzino. Cosa vuol dire questo? Che da oggi in poi se avete un buco nella collezione non potrete più fare affidamento sul richiedere l’arretrato in questione o il volume desiderato nella vostra fumetteria. O il vostro spacciatore di fumetti ce l’ha in negozio o ciccia, vi toccherà arrangiarvi alle fiere o nell’usato.

Bella storia vero? Continue reading La buffonata finale della Planeta e le fumetterie

Star Wars: Il potere della forza 2…meh…

L’indice d godimento era a livelli altissimi e la salivazione era arrivata ai limiti di guardia, mettendo a serio rischio di caduta per scivolamento su terreno scivoloso tutti i clienti del Game Stop in cui una settimana fa ho acquistato con grande felicità Il potere della Forza 2.

Sono un fan sfegatato di Star Wars (e questo non è un mistero) e da sempre mi hanno intrigato i videogiochi aventi per protagonisti gli Jedi. O meglio, diciamo che ho sempre sognato di poter giocare su una consolle di nuova generazione un gioco avvincente, intrigante e perfettamente equilibrato come il vecchissimo Jedi Knight. Inutile dirlo, un’esperienza di quel tipo non sono mai riuscito a ritrovarla completamente, però tutto sommato non era andata così male con il primo capitolo del potere della forza.

Ho iniziato quindi le mie, non troppo intense, sedute di gioco, infilando con malcelata euforia il CD nella mia rinata X-box 360. Vabbuò la storia scorre (anche un po’ prevedibilmente) e i poteri crescono. Certo, un po’ mi ha lasciato interdetto il fatto che ogni potere della forza avesse solo tre pallini di upgrade e che fossi riuscito a conseguirli tutti dopo pochissimo tempo, ma fiduciosamente confidavo sul fatto che se ne sarebbero sbloccati di nuovi. Ovviamente non è andata così. Continue reading Star Wars: Il potere della forza 2…meh…

I 5 motivi per cui il nuovo costume di Superman fa discretamente schifo

Superman new 52Ci sono dei motivi che esulano il nerdoso attaccamento alla classica casacca per dire che il nuovo costume di Superman post-Flashpoint è na monnezza semplicemente brutto.

Cercherò di elencarli sfociando meno possibile nell’inevitabile ovvietà: vai che si comincia

1 – gli stivali

Cioè, c’è tipo un motivo specifico per cui i vecchi stivali non andavano più bene? Intendo il look a “W” rovesciata. Avrei capito un adattamento al nuovo look in armatura, ma cambiarli completamente sicuramente non migliora l’effetto generale, anzi ottiene l’effetto opposto: personalità -1! Continue reading I 5 motivi per cui il nuovo costume di Superman fa discretamente schifo

Salviamo la trilogia di Star Wars (anche se in 3D)

StarWarsEpisodioILaminacciafantasmaalcinemain3Dil10febbraio2012
Star Wars al cinema in 3D nel 2012

Per tantissimo tempo è stata LA trilogia. Quella che tu (come tutti i nerd che si rispettino) hai adorato e venerato in silenziosa venerazione.

Poi Lucas ci ha messo tutti i mezzi per rovinarla con La minaccia fantasma, ma tutto sommato non ci è riuscito e Luke Skywalker & family hanno ancora il loro posto di tutto rispetto nel tuo cuore

Adesso è arrivata in Blu Ray e, anche se ti rode un po’ regalare ancora soldi al ricchissimo panzone americano barbuto, già sai che  sarai pronto a rinunciare per un paio di mesi a cose tutto sommato superflue come mangiare per avere la trilogia originale nella meravoglia del disco blu (e mentre che ci sei ti becchi pure gli altri tre episodi, giusto così, per amore di completezza).

Ma adesso è arrivata la goccia che fa traboccare il vaso. Sembra che George voglia aggiungere delle nuove battute nelle versioni rivedute e corrette in 3D destinate a (ri)popolare le sale dal 2012.

APPELLAZZO POPOLARE: George NON FARLO!!!!! Tanto lo sai che a noi fan puoi spennarci lo stesso in qualsiasi altro modo…non rimettere mano alla trilogia originale!!!!

Sottoscrivete numerosi l’appellazzo!!!!

Il rischio è di ritrovarci con sorprese di questo tipo!

[jwplayer config=”Custom Player” mediaid=”1337″]

Un tuffo negli 80 (pt 10) – L’intervista a Giorgia Passeri –

Chi di voi ha superato i 30 se la ricorderà di sicruo. Io in un certo senso sono cresciuto con lei. Prima insieme a Four e poi insieme a Calimero, Giorgia Passeri è stata compagna dei pomeriggi di tutta una generazione di Bambini. Poi di colpo è scomparsa abbandonando la TV e una generazione che ormai crescendo aveva perso interesse nei cartoni e nella TV pomeridiana dei bambini.

Giusto perchè mi piacciono i video nostalgici vi delizio con due sigle di Ciao Ciao e con quella di Big!

Continue reading Un tuffo negli 80 (pt 10) – L’intervista a Giorgia Passeri –